Senza categoria

Manutenere e ristrutturare con coerenza – informazioni generali –

Posted at 29 giugno 2011 | By : | Categories : Senza categoria | 0 Comment
Manutenere e ristrutturare con coerenza - informazioni generali -

 

Attraverso questi articoli si vogliono dare alcuni consigli e suggerimenti su come impostare un intervento edilizio sul nostro immobile. Premessa importante da fare è quella di dire che ristrutturare un immobile comporta un impegno tecnico, logistico ed economico significativi, occorre quindi valutare con attenzione tutti gli aspetti che ruotano intorno alla tipologia d'intervento da fare. A fronte di ciò mi preme dire, sulla base dell'esperienza maturata nei venti anni di attività, che purtroppo questo tipo di approccio non sempre si verifica, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per ridurre al minimo i tempi di esecuzione dei lavori che comportano inevitabilmente dei disagi, vuoi per la voglia e la fretta di vedere l'opera finita quanto prima, vuoi per abbattere il più possibile i costi dei lavori, appaltando le opere a ditte non o poco specializzate, oppure infine perchè in quelle circostanze ad un tratto ci si vuole sostituire al tecnico e all'operaio. Facile immaginare il risultato finale! Lavori pessimi, denaro speso male e cliente insoddisfatto! Ciò non è ristrutturare! L'ambiente in cui viviamo merita molto di più, merita attenzione, merita dedizione, merita rispetto ed ecco allora che ci ripaga migliorando il nostro stile di vita. Se è vero che da molti anni a questa parte " il mattone " come nel gergo si usa dire quando si parla di immobili, rappresenta una fra le migliori forme d'investimento, è altrettanto vero che per il suo mantenimento ( imposte e costi di gestione ) si sostengono costi significativi. Ora, mentre non è possibile agire " purtroppo " sulle imposte, possiamo invece intervenire sui costi di gestione ed è proprio qui che nasce il collegamento con l'intervento edilizio, che riveste quindi un ruolo di fondamentale importanza. Vi siete mai chiesti ad esempio quanto costa annualmente gestire/mantenere il vostro immobile? Beh questo è il primo passo da fare, perchè sapere con precisione a quanto ammontano costi come l'elettricità, il riscaldamento, l'acqua, lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, le manutenzioni ecc. ci consente di capire dove intervenire per cercare di ridurre al minimo tali spese.

Il proseguimento nel prossimo articolo.

 

About admin

Leave a Comment